sabato 28 maggio 2016

Best Progressive Rock 2015

Anche nel 2015 abbiamo avuto una notevole produzione di lavori progressivi, sia da nuove formazione che da personaggi conosciuti, che con il loro impegno contribuiscono a mantenere alto l'interesse di schiere di appassionati.
Di questi nuovi lavori, voglio segnalarvene una decina, sapendo benissimo che molti altri meriterebbero di stare in questa classifica.
Se volete  aggiungere qualche capolavoro dimenticato, fatelo attraverso i commenti.
Buon ascolto.
1) Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. (Crossover Prog) UK







2) Beardfish - +4626 - Comfortzone (Eclectic Prog) Svezia





3) Seven Steps To The Green Door - Fetish (Neo Prog) Germania




                                                                        live 2012
4) Nemo - Coma (Eclectic Prog) Francia





5) Progression By Failure - Sonic Travelogue (Symphonic Prog) Francia




 




6) Corvus Stone - Corvus Stone Unscrewed (Crossover Prog) Multinazioni





7) Orin - La Face Visible (Symphonic Prog) Francia





8) Neal Morse Band - The Grand Experijment (Symphonic Prog) USA



9) Comedy Of Errors - Spirit (Neo Prog) UK





10) Yuka & Chronoship - The 3rd Planetary Chronicles (Neo Prog) Giappone

11) La Coscienza Di Zeno - La Notte Anche Di Giorno (Rock Progressivo Italiano) Italia

12) Ciccada - The Finest Of Miracles (Eclectic Prog) Grecia





13) La Fabbrica Dell' Assoluto - 1984 : L'Ultimo Uomo D'Europa (Italian Progressive Rock) Italia






14) Spock's Beard - The Oblivion Particle (Symphonic Prog) USA





domenica 22 maggio 2016

THE BEST PROGRESSIVE ROCK - 2014

1) Transatlantic - Kaleidoscope (Symphonic Prog) Multinazioni

2) Agusa - Hogtid (Psichedelic Space Rock) Svezia






3) Corvus Stone - Corvus Stone II (Crossover Prog) Multinazioni
4) Tiger Moth Tales - Cocoon  (Neo Prog) UK

                                                              
5) Daal - Dances of the Drastic Navels (Eclectic Prog) Italia
6) The D Project - Making Sense (Neo Prog) Canada

7) Faun - Luna (Prog Folk) Germania





8) Seven Impale - City of the Sun (Eclectic Prog) Norvegia




9) Gong - I See You (Canterbury/Psichedelic Prog) Multinazioni




10) The Pineapple Thief - Magnolia (Crossover Prog) UK





11) IQ - The Road of Bones (Neo Prog) UK





12) Logos - L'Enigma della Vita (Rock Progressive Symphonic) Italia

IL 2014 E' STATO UN ANNO PARTICOLARMENTE PROLIFICO PER CIO' CHE RIGUARDA IL PROGRESSIVE. MOLTI NUOVI GRUPPI, DA TUTTO IL MONDO, SI SONO AFFACCIATI A QUESTO GENERE MERAVIGLIOSO. TUTTO CIO' RENDE SEMPRE PIU' DIFFICILE LA SCELTA DELLA OPERE MIGLIORI. IO CI  PROVO ANCHE QUEST'ANNO, DIMINUENDO DRASTICAMENTE DI NUMERO ( vedi gli anni precedenti ) DEI GRUPPI IN CLASSIFICA.
CHI VOLESSE AGGIUNGERE QUALSIASI COSA, LO POTRA' SEMPRE FARE UTILIZZANDO I COMMENTI.
BUON ASCOLTO A TUTTI VOI.